silhouette_hughs_lake_wedding_reportage_emanuele_pagni_wedding_photographer

I preparativi per il del matrimonio sono l’inizio del viaggio di una vita di coppia… E, per avere successo, deve essere ben pianificata.

Per questa ragione quando incontro o parlo con i futuri sposi tramite telefono, skype etc.., li informo sul reportage del loro matrimonio e, imparando a conoscerci, iniziamo a costruire una fiducia reciproca.
Cerco di mantenere il mio stile un po’ italiano nel cogliere i momenti privati e le emozioni, ma il mio lavoro come fotografo matrimonialista è il reportage giornalistico.
Gli album “classici” di matrimonio a mio parere appaiono un po’ vecchi: le persone strette in gruppo in pose e sorrisi forzati. Presto questi album non riescono più a trasmettere le emozioni vissute e saranno riposti sugli scaffali della libreria.

signoria_square_art_photografy_wedding_day_italy_germany_berlin_florence_ireland_dublin_abroad_b&w
Nel mio lavoro cerco di evitare che questo avvenga… certo, le foto classiche non mancheranno, ma tutto alla fine dovrà risultare spontaneo e naturale.
Il reportage di matrimonio deve saper cogliere anche le immagini di riflessione e di impazienza, scene esilaranti e private, in modo da sfogliare negli anni un documento autentico.

vestito_sposa_mani_getting_ready_preparazione_particolari_dettagli_matrimonio_emanuele_pagni_photographer_fotographerIl fotogiornalismo “racconta” cosí immagini vita reale, l’atmosfera e l’empatia creatasi fra voi e i vostri ospiti nel giorno della festa.
Ma ancora prima … i preparativi seguiti con i vostri familiari ed amici… il breve buffet in casa, tra l’allineamento della cravatta e gli ultimi dettagli… tutto deve essere documentato nelle immagini, per essere poi vissuto nuovamente.

La cerimonia si avvicina e tutto è pronto per il fatidico momento…
Il clou del giorno delle nozze è sempre la cerimonia, ovunque ed in qualsiasi modalità si svolga.
Gli sposi possono preferire di essere da soli con i testimoni o di stare con tutte le persone a loro care in una piccola chiesa, in comune o in una cattedrale .
Sarò felice di assecondare i vostri desideri fino al termine del ricevimento, tra canti, cibo, abbracci e ricordi, quando la tensione dissimulata nel giorno ha lasciato spazio alle risa e agli scherzi.

I momenti più significativi per me – come reporter di matrimonio – sono gli attimi quasi invisibili, centesimi di secondo, in cui le emozioni si rivelano, anche fuori dal protocollo prescritto dalla cerimonia.
Ed è bello per il fotografo scorgere tutta l´aspettativa riposta, assecondare la fiducia accordata e cogliere negli occhi degli sposi la curiosità con cui ripercorrono in silenzio tutti i momenti di quel giorno su un album fotografico di valore.

Buona Luce